Festival di Cannes 2014: Mercedes S63 AMG Coupé per l'asta amfAR

Ancora una volta la casa della “stella” è protagonista del red carpet in Costa Azzurra, anche sul fronte della beneficenza.

Nell'esclusiva cornice del Festival di Cannes 2014, una Mercedes S63 AMG Coupé è stata protagonista dell’asta benefica a favore della fondazione amfAR, insieme ai divi del cinema internazionale.

Un esemplare della vettura è stato messo all’asta, nel corso del prestigioso gala ‘Cinema Against AIDS’ presso l’Hotel du Cap-Eden-Roc, che ha avuto per madrina la mitica Sharon Stone, regina mediatica dell’evento francese.

A dare il benvenuto agli ospiti, nei colori della “stella”, è stato Lewis Hamilton, pilota del team Mercedes AMG Petronas in Formula 1 e co-chairman di amfAR. Il top driver anglo-caraibico ha dispensato consigli al miglior offerente su come configurare al meglio la vettura, dandogli poi appuntamento nel Formula 1 Paddock Club durante un week-end di gara.

Mercedes S63 AMG Coupé Cannes

La Mercedes S63 AMG Coupé è un’auto ad alte prestazioni che incarna la classe e la sportività della casa tedesca. Il quadro estetico comunica l’energia del modello, che si giova della spinta di un potente V8 biturbo AMG da 5.5 litri, con 585 cavalli all’attivo.

Sorprendente il connubio tra dinamica di marcia elevata, ambiziosa strategia di impiego di materiali leggeri ed efficienza innovativa.

Una novità mondiale è rappresentata dalla funzione di inclinazione in curva, parte del sistema di sospensioni Magic Body Control, che aumenta il piacere di guida e il comfort. A richiesta, è disponibile anche la trazione integrale 4MATIC AMG, progettata per garantire le massime prestazioni.

L’utilizzo di materiali leggeri ha consentito di ridurre il peso della vettura di 65 chilogrammi, nonostante l’aumento della potenza e una dotazione di serie ulteriormente arricchita rispetto al modello precedente. Questo si traduce in un comportamento più atletico, nonostante le dimensioni.

Dal basso rapporto peso/potenza di 3,41 kg/CV risultano prestazioni di marcia eccellenti: la S 63 AMG Coupé accelera da 0 a 100 km/h, a seconda della versione, in 3,9-4,3 secondi; la velocità massima è pari a 250 km/h (limitata elettronicamente).

La S 63 AMG è una berlina adatta ai clienti dallo spirito sportivo, che cercano grande vivacità prestazionale anche in un’ammiraglia, senza rinunciare alla qualità del comfort di una vettura di questo segmento.

Difficile coniugare aspetti così diversi, ma la casa tedesca e il suo dipartimento speciale sono garanzia di qualità assoluta, quindi è lecito che sappiano compiere dei miracoli. Il risultato è una vettura che fissa nuovi parametri di riferimento, facendo brillare ancora una volta la stella di Stoccarda.


Via | Daimler.com

  • shares
  • Mail