L'Aston Martin V12 Vantage nel garage di Jay Leno

Jay Leno è un grande appassionato di auto sportive e di lusso, che custodisce in quantità copiosa nel suo garage da sogno in California. Spesso le case portano dentro il suo scrigno i modelli di nuova generazione, come questa Aston Martin V12 Vantage, che gli è stata affidata per un po' di tempo.

L'esperienza è stata fissata in un video, dove il popolare anchorman descrive lo splendido coupé, al quale va la sua ammirazione. Secondo lui il gioiello britannico combina al meglio il carattere da corsa con lo spirito delle granturismo.

Il modello nasce partendo dalla V8, dove i tecnici di Gaydon hanno trapiantato un cuore più grande, dando vita a una variante estrema la cui carrozzeria sembra scolpita sulla meccanica. Con essa si compie un esperimento capace di suscitare l'interesse delle riviste scientifiche.

aston martin vantage
aston martin vantage
aston martin vantage
aston martin vantage

Il V12 di 6 litri della DB9, opportunamente rivisto, viene innestato nella sua struttura, creando una metamorfosi che profuma di miracolo: il motore più grosso della gamma trova applicazione sul modello meno corpulento. Un'operazione rischiosa, che i chirurghi hanno svolto bene, scongiurando le crisi di rigetto. Il risultato è la sintesi dei pregi dell'abbinamento, con una grande potenza in un corpo compatto, per un'andatura molto determinata.

In cassaforte ci sono 510 cavalli e 570 Nm di coppia, pronti a concedersi con generosità. Lo scatto da zero a 100 richiede 4"2, mentre la velocità di punta raggiunge i 305 km/h. Si tratta di prestazioni degne della DBS, ma nei tratti guidati è facile che la piccola scappi di vista alla sorella maggiore.

aston martin vantage
aston martin vantage
aston martin vantage
aston martin vantage

Via | Autoblog.com

  • shares
  • Mail