Il miliardario George Soros dona un milione di dollari per legalizzare la marijuana

Il mialiardario e filantropo George Soros ha deciso di versare una cifra considerevole, un milione di dollari, alla campagna californiana che mira a legalizzare la marijuana.

Manca soltanto una settimana alle elezioni e con questi soldi, la campagna ha la facoltà di chiudersi in bellezza, grazie ad ulteriori spot e visibilità.

Non è la prima volta che Soros si espone in questo ambito: negli anni '90 infatti fu uno dei sostenitori della legalizzazione della marijuana per uso terapeutico in California.

Secondo il miliardario, legalizzare e controllare l'utilizzo di marijuana permetterebbe allo stato di tassarla e quindi di far risparmiare molti soldi ai contribuenti, nonchè di ridurre la criminalità e la violenza legate al mercato illegale della droga.

Via | LATimes

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: