Leonardo DiCaprio nello spazio con Virgin Galactic

Un facoltoso offerente ha messo sul piatto 1.5 milioni di dollari per assicurarsi un viaggio nello spazio insieme a Leonardo DiCaprio, in occasione di una sessione benefica a Cannes.

86th Annual Academy Awards - Arrivals

Con un rilancio di 1.5 milioni di dollari, un ricco acquirente si è aggiudicato un viaggio nello spazio in compagnia di Leonardo DiCaprio, durante uno dei voli di Virgin Galactic.

Sappiamo da tempo che un lunga lista di celebrità affolla di prenotazioni i viaggi orbitali della compagnia di Richard Branson. Uno dei primi a farsi avanti è stato l’attore di Titanic.

Quest’ultimo, in occasione dell’asta benefica amfAR che si è celebrata durante il Festival del Cinema di Cannes, per raccogliere fondi destinati alla ricerca sull’Aids, ha dato l’allettante possibilità agli amanti del cinema.

Le offerte si sono spinte presto verso i livelli più alti, ma il rilancio vincente è stato quello di Vasily Klyukin, con 1.5 milioni di dollari, che gli garantiscono il viaggio in compagna di DiCaprio. Forse si poteva ottenere una cifra ancora più alta se il nome del divo a stelle e strisce fosse stato svelato prima, ma nel lotto proposto si faceva riferimento a un viaggio nello spazio con un misterioso ospite di fama internazionale. Va bene comunque così, perché tanti fondi sono stati raccolti per la nobile causa, grazie anche all’apporto di una madrina d’eccezione: Sharon Stone.

Come già scritto, sono molti i personaggi famosi presenti nella lista di quanti si sono prenotati per i viaggi commerciali nello spazio proposti da Branson. Ciascuno di essi ha speso 200 mila dollari per assicurarsi il privilegio di vedere il nome personale sulla lista d’attesa.

Le esplorazioni avverranno su un'astronave creata dall'ingegnere Burt Rutan, che sarà in grado di trasportare due piloti e sei passeggeri. Questi potranno ammirare la terra a 62 miglia di distanza, sperimentando la sensazione dell'assenza di peso.

Via | Luxurylaunches.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail