Il Doraemon più costoso del mondo vale 1,28 milioni di dollari

Nel mondo dei giocattoli ispirati al mondo dei fumetti, ogni tanto sboccia qualche esemplare prezioso, dal prezzo esorbitante.

most-expensive-doraemon-5

I giovani visitatori del World Trade Plaza di Hunan, in Cina, hanno potuto gustare in vetrina il Doraemon più costoso del mondo. Il suo valore tocca quota 1,28 milioni di dollari: con la stessa cifra si potrebbe comprare un’auto sportiva moderna di fascia altissima.

La piccola statua del personaggio dei cartoni animati, della dimensione di un palmo, è stata sottoposta a un trattamento prezioso, che conferisce esclusività all’articolo.

In questa veste, il gatto robot giunto dal futuro (viaggiando indietro nel tempo, per aiutare lo sfortunatissimo Nobita Nobi) è plasmato in platino puro ed è costellato da una sconfinata distesa di 2.342 diamanti, 861 rubini e 4074 zaffiri, che ne fanno l’esemplare più caro della Terra.

Si tratta di un oggetto stravagante, non certo destinato al gioco. Forse potrebbe stuzzicare l’interesse di qualche Paperone in cerca di pubblicità con il suo acquisto, ma il tema della presenza mediatica ha sicuramente inciso anche sulla scelta di chi lo ha coniato. I dettagli sulla disponibilità non sono disponibili al momento.

  • shares
  • Mail