Bernie Ecclestone vittima di una rapina da 200 mila sterline

bernie

Bernie Ecclestone ha subìto una rapina vicino alla porta di casa. Al boss della Formula 1 e alla sua compagna Fabiana Flosi sono stati rubati orologi e gioielli per un valore di circa 200 mila sterline. I ladri sono stati molto aggressivi, indirizzando calci e pugni sul miliardario inglese, portato in ospedale per curare le lievi lesioni alla testa. Molta paura per lui e la sua ragazza, rimasta scossa dall'accaduto.

I quattro malviventi hanno atteso l'arrivo dei due nel palazzo al centro di Londra dove Ecclestone ha un attico con vista su Hyde Park. Alla loro vista sono entrati in azione, per mettere a segno il colpo. La banda è riuscita a fuggire prima dell'arrivo della polizia. Scotland Yard è a caccia degli assalitori, su cui pendono i sospetti di altri attacchi mirati su personaggi ricchi e famosi. Per fortuna l'uomo d'affari inglese sta bene ed è tornato al lavoro poche ore dopo l'incidente.

Via | Dailymail.co.uk

  • shares
  • Mail