Jack Daniel's Sinatra: la limited edition Sinatra Select, la degustazione al 1930, le foto

Jack Daniel’s presenta la limited edition Sinatra Select, un tributo a Frank Sinatra che con la sua voce, il suo fascino e il suo carisma ha fatto emozionare tutto il mondo. Sinatra Select è un augurio per il centenario della nascita di Frank Sinatra che avverrà nel 2015. Deluxeblog ha testato nell'esclusivo 1930, il locale segreto di Milano, la speciale limited edition.

SAMSUNG CSC

Ci sono amicizie che durano per sempre, legami intramontabili, Sinatra Select vuole essere un omaggio a Frank, alla sua carriera e ai suoi fan che ancora oggi si emozionano con la sua voce e la sua musica, la storica amicizia tra Frank Sinatra e Jack Daniel’s viene onorata con un’edizione speciale: Jack Daniel’s Sinatra Select.

La storia narra che Frank era in un bar con lo showman Jackie Gleason, erano gli anni d’oro e, tra una chiacchera e l’altra, a Sinatra balenò un pensiero in testa: “È la notte giusta per un whiskey audace”; Jackie, poco dopo, gli propose: “Hai mai provato Jack Daniel’s?” … da qui la storia ebbe inizio, continuando per oltre cinquant’anni condividendo tanti momenti, emozioni e percorsi di vita.

Per onorare questa leggendaria amicizia Jack Daniel’s presenta la limited edition Sinatra Select, un tributo a Frank Sinatra che con la sua voce, il suo fascino e il suo carisma ha fatto emozionare tutto il mondo. Sinatra Select è un augurio per il centenario della nascita di Frank Sinatra che avverrà nel 2015. Deluxeblog ha testato nell'esclusivo 1930, il locale segreto di Milano, la speciale limited edition, che al primo impatto, al naso e al gusto, ha evidenti note di vaniglia e tostature, per poi aprirsi in accenni di banana e melacotta, seguiti da complesse sensazioni di prugna matura, cannella e liquirizia. Un piacevole sentore affumicato evidenzia i frutti delicati e le spezie. Il corpo è pieno e caldo, finendo con un crescendo di morbidezza dove si riconosce ancora una volta la vaniglia e la caramella toffee.

Frank adorava Jack Daniel’s: era solito bere due dita di Jack con tre cubetti di ghiaccio e acqua, il suo piccolo vezzo personale. Inoltre, ogni volta che preparava il suo cocktail, usava sempre una bottiglia di Jack il cui sigillo era ancora intatto.

Frank Sinatra jr ha commentato così la nascita di Sinatra Select: “Mio padre sarebbe lusingato di questa creazione. Questo nobile Tennesse Whiskey, o come lo chiamava lui No.7, era parte della sua vita e amava condividerlo con amici e conoscenti. Sono particolarmente felice di mantenere un legame con Jack Daniel’s e credo che la creazione di Sinatra Select sia un giusto tributo”.

Jack Daniel’s Sinatra Select è un whiskey, che matura in speciali barili creati per questa limited edition. I “Sinatra Barrels” hanno particolari scanalature all’interno che permettono al whiskey di invecchiare interagendo con una superficie più ampia e un maggior numero di strati di legno tostato del barile: è così che Sinatra Select acquista un carattere deciso e un intenso color ambrato.

La bottiglia di Jack Daniel’s Sinatra Select si presenta nell’inedito formato di 1 litro e assume una nuova veste extra lusso. Ad impreziosire il classico nero Jack si uniscono eleganti rifiniture arancio: il colore preferito di Frank Sinatra per l’allegria capace di trasmettere. L’etichetta si presenta con una nuova grafica ad hoc e sul collo della bottiglia domina l’immagine dell’iconico e immancabile cappello fedora dell’artista.

La preziosa bottiglia è custodita in un elegante cofanetto contenente anche un libretto che racconta la leggendaria amicizia tra Jack Daniel’s e Frank Sinatra. Per il mercato italiano la limited edition Sinatra Select avrà una campionatura di 900 pezzi numerati.

Jack Daniel

Jack Daniel's Sinatra: la limited edition Sinatra Select, la degustazione al 1930, le foto

  • shares
  • Mail