Aujan Group verso un resort di lusso in Mozambico

mozambico

Rani Resorts, gruppo ricettivo facente capo all'Aujan Group dell'Arabia Saudita, si sta avviando alla creazione in Mozambico di un impianto turistico da 100 milioni di dollari nell'esclusiva zona di Paradise Island.

Queste le parole del presidente della holding Adel Aujan: "Il complesso che abbiamo già nell'area è in crescita. Siamo convinti che il Mozambico sia sulla buona strada per diventare una destinazione di grande richiamo per la clientela di lusso. Noi abbiamo creduto nel paese 10 anni fa, quando le cose andavano meno bene".

Oggi il quadro è più appetibile, come conferma l'interesse per la regione manifestato da uomini d'affari cinesi e indiani, in cerca di altri bacini per i loro business. La stabilità politica, la bassissima criminalità e il sistema economico aperto al mercato sono stati la molla per richiamare per gli investimenti stranieri.

"Il Mozambico -conclude Aujan - si avvia a diventare la stella nascente più brillante dell'Africa, con ricche risorse e un potenziale eccezionale per il turismo". La costruzione del suo resort inizierà nel 2011, mentre l'apertura è prevista per il 2013. Il concetto architettonico sarà retrò e molto glamour. Nella sua rticolazione avrà tutto il necessario per un'esperienza da sogno.

Via | Arabnews.com

  • shares
  • Mail