Aste, venduta per oltre due milioni la bandiera di Custer

bandiera custer

Una bandiera del generale George Armstrong Custer, utilizzata nella battaglia di Little Big Horn, è stata battuta all'asta da Sotheby's per 2.2 milioni di dollari. Il leggendario stendardo, o meglio ciò che ne resta, è l'unico sopravvissuto dello storico conflitto del 1876, dove i soldati condotti dall'ufficiale americano furono massacrati dagli indiani di Toro Seduto.

La vendita del vessillo del reggimento Settimo Cavalleggeri si è svolta a New York, dove il prezioso cimelio, semidistrutto durante le ostilità, ha suscitato un forte interesse tra i concorrenti. Il lotto, prima detenuto dall'Istituto d'Arte di Detroit (Michigan), è stato acquistato da un collezionista che ha preferito non divulgare le sue generalità.

Via | Gds.it

  • shares
  • Mail