Superbus Concept, lusso e velocità per un prototipo da 13 milioni

superbus concept

La nona edizione di Millionaire Fair ad Amsterdam ha messo in mostra vetture di fascia alta, orologi tempestati di diamanti, gadget high-tech e molti accessori glamour, ma il prodotto più costoso della rassegna è stato un Superbus Concept sviluppato dal professor Ockels Wubbo.

Questo particolare veicolo, alimentato ad energia verde, studia una nuova ipotesi per il trasporto collettivo. Le sue forme futuristiche nascono dall'esteso impiego di materiali compositi, come la fibra di carbonio, ampiamente presente nel telaio. Il costoso ingrediente spiega, in parte, il prezzo di 13 milioni di euro, che comprende i costi di progettazione e realizzazione, spalmati su un solo esemplare.

Difficile pensare che altri ne possano seguire. Il modello, infatti, sembra più che altro un prototipo di ricerca, destinato a segnare nuove direttrici di sviluppo per il settore della mobilità pubblica. Nei suoi 15 metri di lunghezza trovano accoglienza 23 passeggeri. Pare che le prestazioni siano degne di una vettura coupé, almeno in termini di velocità.


Se non fosse per il traffico, potrebbe quindi competere con un treno di ultima generazione. Alimentato da alcuni motori elettrici, il Superbus può raggiungere i 250 km/h. Dubito che possa farcela a pieno carico. Anche se fosse, resterebbero i problemi dell'autonomia e della sicurezza di marcia, specie in curva e in frenata.

Via | Luxurylaunches.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: