La Reggia di Versailles ospiterà un hotel di lusso entro la fine del 2011

Fa parte di un progetto di rilancio e rivalutazione del patrimonio storico-artistico, l'intento di trasformare una parte della celeberrima Reggia di Versailles, nelle vicinanze di Parigi, in un hotel di lusso.

Sarà l'Hotel du Grand Controle, dépendance costruita nel 1680 dall'architetto Jules Hardouin-Mansart, che servì tra le altre cose come base per il controllo generale delle finanze della Francia, a cambiare volto e a ospitare 23 camere di lusso, quasi tutte affacciate sull'Orangerie.

La ristrutturazione e la trasformazione di questo prezioso edificio, saranno appannaggio di una società belga privata, la Ivy International, che l'avrà in concessione per i prossimi 30 anni.

I lavori di trasformazione, guidati dall'architetto Frederic Didier, costeranno alla Ivy circa 5,5 milioni di euro. Tuttavia l'hotel dovrebbe essere pronto entro la fine del 2011. Data la location non potrà che risultare spettacolare, anche se c'è già chi grida alla violazione del patrimonio storico a favore dell'economia (ne è un esempio il professor Philippe Revault della Scuola di Architettura di Parigi).

Via | France24

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: