Vacanza a Formentera: lusso e classe all’isla Bonita

Una giornata alla scoperta dell'Isla Bonita, elegante e raffinata, basta a guadagnare uno stato d’animo più felice, in un’epoca stressante come la nostra.

formentera

Una vacanza a Formentera (isla Bonita) fa bene allo spirito. Si tratta di un’isola dagli infiniti volti: selvaggia e autentica, semplice e al tempo stesso chic, dove si miscelano al meglio mille sfumature paradisiache.

La giornata più raffinata ha inizio a Es Pujols, quando la cittadina, solitamente animata sia di giorno che di notte, ancora dorme. L’alba dalla spiaggia è uno spettacolo assicurato, ma anche nelle prime ore del giorno è possibile godere della tranquillità e della bellezza del paesaggio.

I meno mattinieri potranno comunque concedersi un momento esclusivo: basta passeggiare lungo la tipica passerella in legno che dalla spiaggia porta alla panoramica terrazza di Chezz Gherdì, perfetta per un caffè o per un pranzo leggero prima di un pomeriggio al mare. I più pigri potranno invece fare colazione direttamente con i piedi sulla sabbia, nei tanti chioschi affacciati sull’acqua turchese, come il People, chiringuito sulla spiaggia di Es Pujols.

Il pomeriggio prosegue a Ses Illetes, una delle massime espressioni della bellezza di Formentera. Il paesaggio qui è davvero mozzafiato, ma chi cerca qualcosa di più riservato può andare alla Savina e imbarcarsi per raggiungere la vicina Isola di Espalmador, Parco Nazionale protetto. Qui il pomeriggio trascorre lento e rilassato tra tuffi e rigeneranti nuotate nell’acqua cristallina.

Per immortalare il tramonto più bello ed esclusivo dell’isola mentre si rientra da una giornata di mare basta fermarsi alle Saline di Formentera, dove i colori si riflettono nello specchio d’acqua creando un meraviglioso gioco di luci e ombre.

Si può scegliere di salutare il sole, vedendolo scomparire dietro il profilo roccioso di Es Vedrà, anche da numerosi locali e chiringuitos sulla spiaggia. Tra i più famosi e ricercati, grazie alla loro posizione privilegiata: Es Moli de Sal, Blue Bar e Piratabus.

La giornata termina con una passeggiata a Sant Francesc, e una cena in uno dei tanti ristoranti del paese che si contraddistinguono per l’ottima cucina e l’atmosfera esclusiva. Ad esempio si può scegliere tra il Ca Na Pepa, delizioso ristorante con dehor, e il ristorante dell’Es Marés, raffinato hotel dotato di Spa, perfetto per chi desidera concludere la vacanza nel modo più chic.

  • shares
  • Mail