La tassa sul lusso di Soru colpisce in Sardegna

soruNe avevamo parlato negli scorsi mesi.

La tanto chiaccherata tassa sul lusso, decisa dal governatore Renato Soru, è diventata legge ieri sera con i voti del Centrosinistra e le contestazioni dell'opposizione.

Ecco in sintesi i punti. Patrimoniale del 20 per cento sulla compravendita di case distanti dal mare meno di tre kilometri, con buona pace di chi ne dista 2,9 e con soddisfazione di chi ne dista 3,1.


Imposta regionale sulle seconde case ad uso turistico, sempre nel limite dei 3 kilometri.

Sono tassati gli aerei aeromobili e le imbarcazioni che arriveranno in Sardegna dal primo giugno al trenta settembre. Tributo annuale per le barche e, per gli aerei, per ogni scalo in Sardegna.

Niente tasse per le inbarcazioni di lunghezza inferiore ai quattordici metri, per quelle che sostano tutto l'anno in Sardegna ed, infine, per le navi da crociera.

Come avvenuto in passato, lasciamo ai lettori di Deluxeblog il commento.

Via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
624 commenti Aggiorna
Ordina: