Il Concorso di Amelia Island celebra la Ferrari 250 Gto

gto

Il Concorso d'Eleganza di Amelia Island sarà arricchito nel 2012 dalle celebrazioni per il 50° anniversario della leggendaria Ferrari 250 Gto. Gli organizzatori dell'evento stanno lavorando da tempo per allestire un omaggio degno del fascino unico ed inimitabile del modello.

La creatura a 12 cilindri di Maranello, costruita tra il 1962 e il 1964, è la "rossa" più ambita dai collezionisti, che farebbero pazzie per averne una in garage. Si dice che nel 2008 il barone inglese Bill Ainscough abbia ceduto il suo esemplare per 28 milioni di dollari ad un anonimo magnate, rendendola l'auto più costosa del mondo.

Non si hanno molte notizie di quella vendita, mentre è noto l'acquisto di un esemplare da parte Chris Evans per 17.7 milioni dollari (più diritti d'asta), in una vendita con trattativa privata organizzata da Rm Auctions. Con l'impegnativo esborso, la star radiofonica inglese ha portato a casa uno dei quattro modelli della "prima serie" trasformati in "seconda serie".

Quest'ultima è nata in soli tre pezzi, che si sono aggiunti ai 32 della variante più nota e all'unico esemplare modificato per la Nart. Rispetto alla versione "standard", è meno armonica, ma il suo fascino è da prima della classe, per non parlare della sua esclusività. La Gto è la sintesi del mito del "cavallino rampante". Nessun altro modello è riuscito ad entrare nel cuore degli appassionati come lei. Bella e impossibile!

Via | Luxuo.com

  • shares
  • Mail