Elvis Presley: all'asta la Cadillac ed altri cimeli del Re del Rock

Scomparve il 16 agosto del 1977. A 37 anni dalla sua dipartita, i cimeli del Re del Rock and Roll sono stati battuti a suon di rilanci, grazie all’interesse dei collezionisti di tutto il mondo.

Elvis Presley

Diversi lotti legati ad Elvis Presley sono stati venduti all’asta, per la gioia dei cultori di “The King”. Alcuni appassionati e collezionisti possono ora vivere le emozioni dei preziosi cimeli del loro idolo.

Fra gli oggetti messi all’incanto un’auto iconica dell’universo a stelle e strisce. Si tratta di una Cadillac Seville del 1977, ultima creatura motoristica guidata dal leggendario artista, prima della prematura scomparsa, avvenuta quando aveva solo 42 anni. Questa vettura, di colore marrone e argento, è stata venduta per 81 mila dollari. Da segnalare, tra i cimeli passati di mano, anche una copia della sceneggiatura originale del suo primo film “Love Me Tender”.

L'asta, supportata online dal sito di LiveAuctioneers, con offerte a partire dal primo agosto, ha permesso agli acquirenti di scegliere fra un ricco campionario di tentazioni, contenute in un catalogo ufficiale di settanta pagine.

Tra i pezzi battuti, il certificato di matrimonio del mitico cantante. Venduti anche la chitarra Martin D-28 regalata al bodyguard personale ed un ciondolo in oro a forma di leone, diventato famoso dopo averlo indossato alla Casa Bianca per l’incontro del 1970 con i presidente Richard Nixon. Il prezzo? 82.500 dollari.

Si segnalano, fra i memorabilia proposti ai fans, la tessera della biblioteca e la copia di un contratto musicale, risalente al 1969. A fare da cornice alla vendita, la residenza di Graceland, frequentata da migliaia di fans, come imprescindibile meta di pellegrinaggio.

In occasione del trentasettesimo anniversario della scomparsa di Elvis è stato anche inaugurato a Manphis "The Guest House at Graceland", hotel di lusso con 450 stanze, costato ben 70 milioni di dollari.

Via | Broadwayworld.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail