Yacht Benetti Illusion I debutta al Monaco Yacht Show 2014

Sarà una delle stelle dell’evento in Costa Azzurra, dove non mancherà di suscitare il meritato interesse. L’Illusion I ha le credenziali giuste per entrare nel cuore del pubblico.

Yacht Benetti Illusion I

Lo yacht Illusion I è il gioiello più recente della grande famiglia Benetti. Costruito nel cantiere di Livorno, richiamerà le luci dei riflettori al Monaco Boat Show 2014, in programma dal 24 al 27 settembre.

Questo panfilo di 58 metri è in acciaio e alluminio. Dispone di quattro ponti più sundeck ed è progettato sia per l’uso commerciale (charter) che per l’impiego privato dell’armatore, grazie a un layout che prevede quattro cabine ospiti e una vip oltre alla cabina armatoriale, per una capacità totale di 12+1 persone.

Il primo ponte dedicato agli ospiti è il Lower deck. A poppa si trova una beach area con ampia zona bar con finiture di alto livello: l’armatore ha infatti preteso che qui si avesse lo stesso décor delle zone ospiti.

Proseguendo verso prua, dopo la sala macchine, si trova la cabina Vip che, posizionata a centro barca, sfrutta tutta la larghezza di quasi 11 metri. Lo spettacolare bagno con vasca è posizionato parallelo alla fiancata così da offrire un’impagabile vista. A seguire ci sono le altre cabine ospiti, tutte ovviamente con bagno privato: tre doppie (una con terzo letto pullman) e una matrimoniale.

Sullo stesso ponte, ma completamente separata, si trova la zona equipaggio con quattro cabine marinai oltre una doppia a castello per il chief engineer, ognuna con bagno annesso. Dalla zona equi-paggio si può accedere – attraverso le scale di servizio – a tutti i ponti della barca senza attraversare le zone ospiti così da garantire a questi ultimi la massima riservatezza e la migliore efficienza di
servizio.

Il pozzetto sul Main Deck – primo ambiente che si incontra salendo a bordo – è estremamente spazioso. Un grande divano a C con doppio tavolino basso e comode poltroncine sono servite da un bar ad angolo completo. Accedendo al salone principale si nota la scelta originale dell’Armatore che ha voluto posizionare il tavolo da pranzo, per dieci persone, accanto alla porta d’accesso. Il salone è così interamente dedicato all’intrattenimento.

Inoltre, grazie allo spostamento a poppa delle prese d’aria, questo ambiente è estremamente spazioso e decisamente luminoso: tutte le pareti sono vetrate a tutta altezza che riempiono la sala di splendida e calda luce naturale. All’esterno, inoltre, la falchetta in corrispondenza delle vetrate a tutta altezza è stata abbassata per consentire alla luce di inondare letteralmente il salone e avere la vista del mare dall’interno. Il main saloon è arredato da tre grandi divani, di fornitura dell’armatore, un tavolo basso e un grande schermo TV a scomparsa.

Tema dominante del décor è la rosa, mentre molto particolare è la scelta e l’abbinamento dei materiali. Travertino, legno, marmi di diversi generi si alternano ad altri materiali più inusuali come pelle di razza, cocco o scaglie di madreperla. Tutte le pareti delle zone ospiti sono rivestite in pannellature in tinta noce canaletto scuro, con una particolarità: per avere un effetto di contrasto e movimento, ai pannelli di legno noce canaletto laccato sono stati alternati pannelli rivestiti in pergamena, laccati e tinti anch’essi di noce canaletto.

La pergamena è una pelle molto complessa da lavorare ma gli artigiani del cantiere sono riusciti a soddisfare in pieno le esigenze dell’armatore e le venature dei materiali usati creano un contrasto ricco di suggestione. Gli inserti in cristallo Lalique aggiungono poi un ulteriore tocco di eleganza e riflettono la luce naturale. I cielini in pelle avorio, infine, contribuiscono a dare un senso di ampiezza e ariosità agli ambienti.

Dal salone si ha accesso sia al main foyer – con la maestosa scala ospiti principale che collega i tre ponti Lower, Main e Upper – sia alla zona equipaggio, con la moderna cucina in granito che, dotata di un frigorifero custom-made, due grandi forni, piano cottura, friggitrice e due piastre wok, non ha niente da invidiare a quelle dei migliori ristoranti stellati. Un montavivande collega la pantry sul main deck a quella sull’upper deck.

Superato il foyer si accede all’appartamento armatoriale. La cabina, preceduta da un’area relax, è a tutto baglio e con grandi finestrature laterali e un bel divano in fiancata. Il bagno dell’armatore, così come quello delle cabine Vip, è interamente decorato in onice ed entrambi i lavabi sono in marmo scavato; estremamente spazioso, ha un doppio ingresso e doppio dressing Lei/Lui, un’enorme doccia centrale, vasca da bagno e doppio wc. Fra i tanti dettagli particolari che rendono questa imbarcazione decisamente unica, è da apprezzare, in questo e in tutti gli altri bagni a bordo, la rubinetteria Rose Gold, realizzata con una finitura interamente custom. Una caratteristica che stupisce di questa zona è la straordinaria silenziosità.

  • shares
  • Mail