Ferrari Tribute to 1000 Miglia 2011

tribute

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, in primavera avrà luogo la seconda edizione del Ferrari Tribute to 1000 Miglia, vinto nel 2010 dall'ingegnere Leonardo Giardina, in coppia con Giuseppina Di Serio, su 360 Modena F1. Ai nastri di partenza della gara, che precede di qualche minuto la rievocazione storica della famosa corsa su strada italiana, ci saranno 130 Ferrari costruite dal 1958 ai nostri giorni.

Quelle nate prima, infatti, potranno iscriversi alla rievocazione che accoglie solo modelli che abbiano realmente partecipato alla celebre sfida, giunta al suo epilogo nell'edizione 1957. Il rombante corteo delle splendide "rosse" inizierà a muoversi giovedì 12 maggio da Brescia, per proseguire su un percorso che ricalca quello originale attraverso Verona, Bologna ed Imola.

Poi San Marino, l'Umbria e Roma. La capitale accoglierà i concorrenti del Tribute e della Rievocazione con le magiche atmosfere di Castel Sant'Angelo, teatro di una sfilata mozzafiato. Infine Siena, Firenze, i passi della Futa e della Raticosa, la prova speciale sulla pista di Fiorano, gli stabilimenti Ferrari e Brescia, con passerella d'onore finale nella giornata di sabato 14.

tribute
tribute
tribute
tribute

tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute
tribute

Via | Ferrari Sportscardigest.com

  • shares
  • Mail