Lamborghini Countach LP400: modello di lusso in scala 1:8

Collezionare modelli costosi che imitano la propria fuoriserie è un’abitudine non rara fra i proprietari di supercar, anche con il toro sul cofano.

Lamborghini LP 400 in scala 1:8

Amalgam Collection propone un modello in scala 1:8 della Lamborghini Countach LP400. L’opera si rifà a un gioiello della produzione automobilistica, il cui pezzo inaugurale andò distrutto in un incidente durante un test.

Lamborghini LP 400 in scala 1:8

Il primo esemplare, non destinato al commercio, si trova al museo della casa di Sant’Agata Bolognese, nel suo vistoso colore verde. Per avere la riproduzione in scala della serie commerciale occorre spendere la bella cifra di 5.050 sterline.

Lamborghini LP 400 in scala 1:8

In cambio si ottiene una magnifica replica prodotta in soli 199 pezzi della LP400. Questo modello, costruito dal 1974 al 1978, aveva un V12 di 4 litri di cilindrata, che erogava 375 cavalli di potenza, per una velocità massima di 300 km/h. Solo 151 gli esemplari prodotti.

Lamborghini LP 400 in scala 1:8

La Lamborghini Countach non è elegantissima, ma il suo impatto estetico è dirompente. Nelle sue forme c'è l'avanguardia e la sperimentazione, in una tela chiaramente votata all'aggressività. Il lessico si esprime in modo coerente, senza forzature, per un prodotto ricco di fascino e di alto impatto scenico.

Lamborghini LP 400 in scala 1:8

Facile immaginare il potere di richiamo esercitato sulla gente da questo modello, il cui nome deriva dall’affermazione di stupore, in dialetto piemontese, fatta da Nuccio Bertone alla vista di quelle linee audaci e futuristiche tracciate da Marcello Gandini.

Via | Amalgamcollection.com

  • shares
  • Mail