Ferrari 458 Speciale Spider: serie limitata in 458 esemplari?

La voce circola in certi ambienti, ancora però manca la conferma ufficiale. La versione più spinta della 458 dovrebbe avere un’edizione scoperta.

458-speciale

La Ferrari 458 Speciale Spider potrebbe diventare presto una felice realtà. Secondo il sito di 4WheelsNews dovrebbe sbocciare in serie limitata di 458 esemplari, destinati a fare la gioia di facoltosi collezionisti.

Il primo esemplare del modello sarebbe stato presentato in un evento per pochi eletti al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, mentre il debutto ufficiale dovrebbe avvenire nel mese di ottobre, al Salone dell’Auto di Parigi.

I cerchi e le strisce della Spider saranno diversi da quelle della versione coupé ed anche gli interni si offriranno allo sguardo con sedili inediti. Una targhetta identificativa segnerà il numero progressivo del modello nell’ambito della serie.

Immutata la meccanica: del resto, con un cuore aspirato da 605 cavalli, spremuti da un V8 di 4.5 litri, non si può pretendere di più. Le prestazioni saranno simili a quelle delle variante coperta ed anche la precisione di guida sarà la stessa, pur viaggiando a cielo aperto. Attendiamo di conoscere altri elementi, anche per sapere se la vettura continuerà ad usare il tetto rigido ribaltabile o se farà ricorso ad una soluzione in tela, come sulla precedente 430 Scuderia 16M.

Via | 4wheelsnews.com

  • shares
  • Mail