Christina Aguilera e il suo impegno verso i bambini poveri

Christina Aguilera

Nella vita di Christina Aguilera, oltre ai successi professionali, che le hanno consentito l'acquisto di ville e auto da sogno, c'è anche una grande attenzione per chi è stato meno fortunato. La cantante, attrice e produttrice discografica americana, è molto attiva sul piano filantropico, specie verso i più piccoli.

Questo interesse si è rafforzato dopo la nascita del figlio Max Liron Bratman, avvenuta il 12 gennaio 2008: "Allora ho sentito ancora più forte il desiderio di fare la mia parte, perché nessun bambino dovrebbe soffrire la fame. Il cibo non è un lusso".

La diva newyorkese è molto attiva nel Programma Alimentare Mondiale, come ambasciatrice delle Nazioni Unite: "Con il mio impegno ho aiutato il World Food Program a raccogliere 12 milioni di dollari, tradotti in 43,5 milioni di pasti. Ho visto bambini poco nutriti, ma con un ottimismo incredibile".

"Un alunno di Haiti -dice Christina- mi ha raccontato del suo amore per la scuola. Lui non si assenta mai e sogna di diventare medico, per aiutare gli altri. Una cosa del genere fa venire voglia di lavorare molto di più per quei ragazzi che vogliono veramente avere successo e migliorare le condizioni di vita".

Via | Looktothestars.org

  • shares
  • Mail