Micromosaico di Cesare Roccheggiani all'asta per 200.000 dollari


Chi si intende di antiquariato e di arte, saprà sicuramente che Cesare Roccheggiani, attivo presso le officine del Vaticano dal 1856 al 1864, è uno dei più apprezzati mosaicisti del XIX secolo e che il micromosaico è una tecnica particolare nata proprio a Roma per realizzare opere di grande pregio.

Gli stessi esperti d'arte raffinata e rara, saprebbero apprezzare dunque un'opera davvero particolare in vendita all'asta il prossimo 30 gennaio in Florida da Myers Fine Art: si tratta di un micromosaico attribuito proprio a Cesare Roccheggiani.

L'opera, raffigurante il foro di Roma così come si presentava nel XIX secolo, è composta da decine di migliaia di microtessere di vetro, pesa circa 45 kg e non necessita di alcuna riparazione, in quanto in ottimo stato.

Il prezzo stimato per questo raro pezzo d'arte italiana si attesta tra i 100.000 e i 200.000 dollari, ma come ad ogni asta, la sorpresa di superare certe cifre è sempre dietro l'angolo.

Via | Paulfrasercollectibles

  • shares
  • Mail