Michael Jackson, in vendita dei cimeli particolari

michael

Sono passati tanti anni da quando, il 27 gennaio 1984, i capelli di Michael Jackson andarono a fuoco durante le riprese di uno spot Pepsi allo Shrine Auditorium di Los Angeles. Ora quei peli buciati sono in vendita sul web, a prezzi tutto sommato accessibili. I cimeli sono presentati su una display card, per garantirne la migliore protezione.

Guardando il filmato della disavventura del cantante americano si vede il produttore esecutivo della pubblicità, Ralph Cohen, soccorrerlo gettando una giacca Armani sulla sua testa, per estinguere le fiamme. Ricordiamo che per l'infortunio il Re del Pop ricevette 1.5 milioni di dollari di risarcimento, interamente devoluti al Brotman Medical Center.

Via | Independent.co.co.uk

  • shares
  • Mail