Le foto dell'Hotel Boutique Lion Blanc di Saint-Tropez

La località è quella giusta per fare da cornice a questo gioiello ricettivo, primo esempio di Lago Welcome. Molte le frecce al suo arco.

Hotel Boutique Lion Blanc

L’Hotel Boutique Lion Blanc di Saint-Tropez è un Lion Blanc Design Relais, progettato dagli architetti Daniela Pastore e Stefania Racca, che hanno trasformato un’antica casa di pescatori in un relais esclusivo arredato Lago.

Hotel Boutique Lion Blanc

Situato all'entrata della celebre località francese, con un piccolo giardino a impreziosire la tela, il complesso appartiene al tessuto storico del paese ed è una tipica casa di pescatori anni ‘40 in stile tropezienne.

Hotel Boutique Lion Blanc

Il suo format sposa una filosofia che punta a migliorare l’esperienza dei luoghi attraverso il design e la potenza comunicativa. Il progetto d’interior può, infatti, influire positivamente sulla vita delle persone ed essere la discriminante nella scelta del luogo in cui dormire temporaneamente o investire il proprio tempo libero.

Hotel Boutique Lion Blanc

I letti sospesi Fluttua ed Air, insieme alla carta da parati Luci e Ombre, che ricrea finestre immaginarie sulla parete, portano leggerezza e luce nelle dieci camere dell’hotel.

Hotel Boutique Lion Blanc

I parquet di Listone Giordano della collezione Atelier Réserve, con finiture e trattamenti di superficie su misura, contrastano con la luminosità delle pareti bianche. Per dare respiro all’ambiente, gli armadi sono stati sostituiti da Et Voilà Tree di Lago, un pratico e innovativo sistema di appendiabiti che ricorda i rami di un albero. Il risultato è illustrato bene dalle immagini che accompagnano il post.

  • shares
  • Mail