Andrey Melnichenko compra il suo primo pied-à-terre a Manhattan

Il miliardario russo Andrey Melnichenko e la moglie Aleksandra hanno appena acquistato il loro primo appartamento a Manhattan, da utilizzare giusto come pied-à-terre, per permettere ai due di recarsi talvolta in quel di New York.

Si tratta di un attico di 260 metri quadri, con due camere da letto e una vista panoramica di tutto rispetto su Central Park, visibile da ogni stanza e soprattutto dalla terrazza: il fatto di trovarsi al 28esimo piano infatti non fa che rendere ancora più bello il panorama.

Il miliardario possiede già diverse case di lusso in Russia, Francia e Regno Unito, oltre allo splendido yacht "A" disegnato da Philippe Starck.

L'acquisto newyorkese, forse il primo di una serie, appare come la soddisfazione dell'ennesimo sfizio; sfizio che è costato al miliardario 12,2 milioni di dollari.

Via | WSJ

  • shares
  • Mail