Kempinski, altri 20 hotel di lusso in Cina entro il 2015

kempinski

Il gruppo Kempinski desidera aggiungere altri 20 hotel di lusso alla sua collana ricettiva in Cina, che conta già 10 strutture. L'obiettivo è di completare il processo entro il 2015, per soddisfare la crescente richiesta nel Paese della Grande Muraglia, il cui ciclo espansivo suscita un crescente interesse nei brand più prestigiosi del pianeta.

Quest'anno è prevista l'apertura di complessi da sogno in città come Huizhou, Guiyang, Shanghai e Haitang. In totale verranno aggiunti al catalogo altri otto alberghi nei prossimi 12 mesi. La holding tedesca crede che i tempi siano ormai maturi per andare avanti nella strategia di allargamento.

Rispetto al massiccio sviluppo locale di altre catene internazionali, Kempinski è stata relativamente conservatrice. Ora giunge il cambio di marcia, nel rigoroso rispetto degli elevati standard del marchio. Ricordiamo che Starwood dispone già di 63 hotel in Cina e punta a raggiungere quota 150 entro il 2014. L'InterContinental Hotels Group ha 137 alberghi e pensa di aprirne altri 149.

Via | Paopledaily.com.cn

  • shares
  • Mail