St. Moritz, Engel&Völkers traccia la geografia dei prezzi

st.moritz night

Immersa nella tradizione e nel fascino della Valle Engadina, St. Moritz è riconosciuta a livello internazionale come una delle destinazioni più esclusive per la pratica degli sport invernali. In virtù di ciò, anche il mercato immobiliare di questa splendida località registra quotazioni tra le più alte del pianeta.

La disponibilità limitata di immobili nelle posizioni più richieste e la stretta sulle nuove costruzioni, insieme alla magnifica location e alla sua fama mondiale, hanno fatto impennare i prezzi della perla svizzera, con punte record in alcune specifiche aree.

Il mercato delle seconde case registra numeri significativi anche per quanto riguarda la domanda internazionale, con richieste provenienti soprattutto da cittadini di Regno Unito, Italia, Germania e Stati Uniti. Tra le località più richieste c'è la zona rialzata di Suvretta, alle pendici meridionali del Piz Nair, il massiccio di 4.056 metri che sovrasta St. Moritz.

In questa zona, i prezzi di vendita di ville e case unifamiliari raggiungono massimi di 23.5 milioni di euro, con quotazioni al metro quadro che arrivano a punte record di 47 mila euro. Anche l'area che sovrasta il villaggio verso Chantarella presenta una fascia di prezzo molto alta, con intermediazioni che raggiungono punte massime di 10 milioni di euro per immobili di particolare pregio.

Prezzi in euro a metro quadro per area territoriale:

Suvretta fino a 30.500 – 47.000
St. Moritz centro fino a 19.000 – 30.500
St. Moritz Bad fino a 15.000
Zuoz e Sils fino a 7.500 – 15.000
Pontresina fino a 12.500
Champfèr fino a 12.000

Via | Engelvoelkers.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: