All'asta parte degli arredi pregiati dell'Hotel de Paris di Montecarlo

E’ la struttura ricettiva più celebre del Principato di Monaco, dove svetta con le note della sua magia. Ogni tanto si rinnova, proponendo interessanti opportunità collaterali.

Hotel de Paris Montecarlo

Il mitico Hotel de Paris di Montecarlo si rinnova e mette all’incanto parte dei suoi arredi pregiati. Per fare questo, la Société des Bains de Mer, si affida alla casa d’aste francese Artcurial, che metterà online il catalogo a partire da dicembre 2014.

Hotel de Paris Montecarlo

La vendita si svolgerà nel fiabesco albergo monegasco, dal 25 al 28 gennaio 2015, e sarà preceduta da quattro giornate di esposizione.

Hotel de Paris Montecarlo

Oltre 3.000 lotti saranno messi all’asta:

• il mobilio di alcuni luoghi pubblici e ristoranti;
• il mobilio di 130 suite e camere tra cui quello della celebre suite Winston Churchill;
• 400 piatti di servizio;
• biancheria da bagno ricamata con le iniziali dell’hotel.

Hotel de Paris Montecarlo

Un’occasione unica di acquisire una parte della storia di questo Palazzo aperto più di 150 anni fa. L’Hotel de Paris è stato inaugurato poco dopo lo splendido Casinò di Monte-Carlo, voluto da François Blanc.

Hotel de Paris Montecarlo

E' di Charles Garnier il progetto che ha dato vita al leggendario complesso ricettivo, costruito nel 1864 seguendo un progetto di architettura opulenta ed eleganza raffinata. Ancora oggi, l’hotel rappresenta un monumento intramontabile alla Belle Epoque e alla joie de vivre, cornice ideale per notti ultra-luxury nella Churchill Suite, incredibile appartamento di 210 metri affacciato sul porto, sulla Rocca e sul mare, completo degli oggetti appartenuti allo statista come il cavalletto portatile, con i colori in attesa e la tavolozza silenziosa dal tempo della sua visita.

Hotel de Paris Montecarlo

La mano del grande architetto parigino è evidente in altri due edifici simbolo di Montecarlo e della sua frizzante vita mondana, il Casinò e l’Opéra. Uno stile architettonico secondo impero, noto anche come "Napoleone III", è quello prescelto per dar vita al luogo che, più di tutti, ha contribuito a sviluppare il mito del Principato di Monaco: il Casinò.

Hotel de Paris Montecarlo

Al suo interno, il principe Carlo III, insieme con la Société des Bains de Mer, decise di includere una sala da concerto, per ovviare alla mancanza di intrattenimenti culturali disponibili a Monaco nel 1870. Aprì nel 1879 e divenne subito nota come Salle Garnier, copia in miniatura in stile Belle Epoque dell'Opéra di Parigi. I più grandi artisti internazionali si sono esibiti su questo palco.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail