Yacht Benetti Veloce 140' debutta al Salone di Forte Lauderdale 2014

Conclusi i saloni nautici europei, si avvicina un nuovo evento di prestigio per il settore. Molte le imbarcazioni importanti attese in vetrina.

benetti-veloce-140

Il Gruppo Azimut-Benetti sarà presente in forze al Fort Lauderdale International Boat Show 2014, in programma dal 30 ottobre al 3 novembre 2014. Qui ci avrà l’anteprima assoluta del nuovo yacht Benetti Veloce 140’, primo modello della serie Fast Displacement.

Debutto nelle acque statunitensi per i modelli Benetti Tradition Supreme108’, Azimut Magellano 53 e Atlantis 50 di Azimut Yachts. In totale saranno diciotto le imbarcazioni messe in mostra dalla celebre realtà nautica nell’evento a stelle e strisce.

Fra le novità del salone, però, non solo i modelli più recenti; in concomitanza col salone, infatti, verranno inaugurati i nuovi uffici sales e after sales di Benetti. Con sede a Fort Lauderdale, luogo di eccellenza anche per i mercati Centro e Sud Americano, il nuovo headquarter è stato concepito come un ufficio-show room, un luogo aperto a broker, operatori del settore ed armatori.

Tornando al prodotto, non possiamo che spendere qualche parola sulla novità assoluta portata alla kermesse americana. Il Benetti Veloce 140’ è un panfilo di 47 metri semi custom caratterizzato da importanti innovazioni tecnologiche di carena e propulsioni. La miscela consente di navigare sia a velocità di crociera (12 nodi), con un consumo contenuto, che di viaggiare a velocità sostenute (oltre i 20 nodi), nel più assoluto comfort.

L'Exterior Styling & Concept, di taglio deciso, porta la firma di Stefano Righini, mentre il design interno è stato sviluppato dallo studio inglese RWD-Redman Whiteley Dixon in collaborazione con lo stilista dell’armatore, per un risultato unico ed eccezionale.

Gli imperativi sono comfort e divertimento, a partire dalla grande terrazza sul sun deck, dominata dalla piscina centrale, passando per l’upper deck, dove invece domina la trasformabilità: abbandonati i tradizionali arredi “fissi”, ogni cosa può essere facilmente spostata per ottenere una sconfinata zona disco che si estende all’aperto come nella zona interna.

Sul main deck infine, fa mostra di sé la grande palestra dell’armatore collocata nella sua zona prodiera e pensata su una struttura wide-body così da sfruttare al meglio l’intera larghezza dello scafo. Il Veloce 140’ può accogliere fino a dieci ospiti, alloggiati in quattro cabine più una armatoriale, e otto membri dell’equipaggio.

  • shares
  • Mail