Gordon & MacPhail Generations: Glenlivet 70 anni



Dopo il successo del Mortlach 70 anni, venduto a 10.000 sterline ma che ha già aumentato sensibilmente il suo prezzo tra i collezionisti, Gordon & MacPhail inserisce una seconda gemma nella collezione Generations: il Glenlivet 70 anni. Questo rarissimo single malt è disponibile in due versioni: in decanter da 70cl al prezzo di 13.000 sterline oppure in decanter da 20cl a 3.200 sterline.

Il barile, datato 3 febbraio 1940, proviene da uno stock di 15 sherry cask butt acquistati dal nonno di Michael Urquhart, attuale proprietario di Gordon & MacPhail assieme al fratello David. Il whisky è stato imbottigliato a gradazione piena che, per l'effetto di 70 anni di angel's share, sarà di 45.9 gradi. Le note di degustazione parlano di un distillato di color ambrato carico con riflessi rubino. I profumi sono ovviamente caratterizzati da note di Sherry e legno accompagnati da sentori di cuoio, cera d'api, mele cotte, arancia e un remoto profumo di cenere. Aggiungendo acqua escono ancora più le note fruttate e accentua dolcezza e affumicatura. Al palato abbiamo note di cera d'api, tipico di lunghi invecchiamenti, sostenute da una grande morbidezza e corposità. Il finale è lungo e al retrolfatto ritroviamo le note di fumo.

In concoimitanza con questo raro imbottigliamento di Glenlivet sono disponibili anche cinque imbottigliamenti della stessa distilleria della serie Private Collection e denominati Decades, espressione di altrettanti decenni a partire dagli anni 50. La serie comprende le annate 1954 alla gradazione di 50.6%, 1963 a 40.6%, 1974 a 50.1%, 1980 a 48.5% e 1991 54.4%.

  • shares
  • Mail