Il Baccarat Hotel aprirà a New York nel 2015

Una nuova struttura di lusso si prepara ad offrire la sua ospitalità nella città-simbolo degli Stati Uniti d’America, facendo appello allo stile della nota maison della cristalleria.

Baccarat Hotel New York

Baccarat aprirà un hotel di lusso a New York nel mese di gennaio 2015. Il progetto, che sta prendendo forma, nasce dall’estro di Gilles & Boissier, cui è stato assegnato il compito di concepirne la magia.

Baccarat Hotel New York

L’impianto offrirà splendide aree comuni, un centro benessere e 115 camere di fascia alta, che segneranno il debutto del celebre marchio della cristalleria nell’universo ricettivo.

Baccarat Hotel New York

Per il primo Baccarat Hotel, gli autori del tema dialettico, Dorothée Boissier e Patrick Gilles, hanno deciso di sottolineare le influenze del design del 18° secolo, facendo emergere al tempo stesso l'energia di New York.

Baccarat Hotel New York

In tale quadro, ovviamente, i cristalli recitano un ruolo di primo piano, con alchimie capaci di produrre straordinari giochi di luce, in una trama estetica e costruttiva di livello eccelso, come impone il prestigio del marchio che firma l’albergo.

Baccarat Hotel New York

Questo complesso ricettivo è concepito come un hôtel particulier parigino, ma anche come una casa intima e accogliente del 21° secolo. Il tocco francese si farà sentire in tutto, tanto nel gioco delle forme quanto nel modo in cui si svolge l'arredamento.

Baccarat Hotel New York

Molte le opere d’arte in mostra all’interno, che renderanno ancora più piacevole il quadro dell’hotel, ospitato in parte di un grattacielo in vetro e acciaio di 42 piani sulla cinquantatreesima strada. Entro il prossimo anno un altro albergo a marchio Baccarat dovrebbe aprire a Rabat; nel 2018 sarà il turno di Dubai.

Via | Luxuo.com

  • shares
  • Mail