Christie's tra Wharol e Judd

Warhol Campbell\'s SoupNel nostro consueto angolo dedicato alle aste, torniamo a parlare di Christie's.

Durante l'ultima asta tenutasi a New York, molti i protagonisti, grandi i numeri, incredibili le vendite.

Eli Broad, collezionista privato di grande rilievo, si è aggiudicato, durante un'entusiasmante serata da 143 milioni di dollari, un quadro del padre dell'arte "Pop", Andy Wharol.


Il quadro in questione raffigura una lattina di zuppa Campbell, un'icona della corrente artistica che ha visto protagonista l'esuberante Andy ed è stato venduto per circa 14 milioni di dollari.

Grande è stata la soddisfazione di Broad, appassionato collezionista dell'artista che ha ritratto, tra gli altri, la divina Marylin Monroe.


Donald Judd minimalistStessa serata, stessa città, New York, ma una vendita diversa hanno visto la vendita di una scultura dell'artista minimalista americano, Donald Judd.

La scultura è stata aggiudicata per la bellezza di 24,5 milioni di dollari, superando le aspettative della stessa casa d'aste. Il ricavato sarà devoluto alla "Fondazione Judd", che prende il nome dall'artista, morto nel 1994 di tumore.

Molti soldi, fiumi di dollari spesi in arte, investiti nella ricerca contro il cancro.

Via | Bloomberg.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: