Penna di lusso Aurora Gaius Iulius Caesar

Una nuova proposta firmata Aurora prosegue il viaggio del marchio alla riscoperta della storia italiana per raccontare, con splendidi oggetti da scrittura, personaggi ed eventi del nostro paese.

946-G-penna

Aurora dedica una preziosa collezione di penne a Gaius Iulius Caesar, personaggio di grande peso storico. Il suo turno, nella scaletta del brand, giunge dopo la nascita degli strumenti di scrittura dedicati a Cristoforo Colombo, Leonardo Da Vinci, Dante Alighieri e Giuseppe Verdi, solo per citarne alcuni.

Per la nuova linea, il brand torinese ha pensato alle versioni stilografica, con un’edizione limitata di
919 pezzi, e roller, in 190 pezzi. In entrambi i casi, il cappuccio e il corpo sono in auroloide bianca e grigia, con finiture in argento e pennino in oro massiccio 18 kt.

Grande la cura dei dettagli, per racchiudere in un oggetto così piccolo, gli elementi distintivi della storia del condottiero romano. Sulla testina è stato inciso il nome Gaius Iulius Caesar, mentre sull’anello del cappuccio viene riportata l’immagine della biga, il cocchio da guerra utilizzato anche al circo per la corsa dei cavalli, di fianco al numero di serie e alla scritta Aurora Made in Italy.

Sull’anello del serbatoio compare la corona d’alloro, simbolo di potere e di distinzione, mentre sul
fondello è stata riscritta una delle frasi che hanno reso leggendario il personaggio di Giulio Cesare: Veni, Vidi, Vici. Una dovizia di particolari storici e una creatività artigianale che fanno della Gaius Iulius Caesar un oggetto da scrittura indispensabile e un piccolo gioiello da collezionare.

  • shares
  • Mail