Miliardario indiano si dà alla beneficenza (ispirandosi a Warren Buffett?)

Il miliardario indiano Grandhi Mallikarjuna Rao, presidente del GMR Group, ha promesso una cifra piuttosto notevole a un'associazione di beneficenza (la fondazione del gruppo stesso), che mira a incoraggiare l'istruzione tra i più bisognosi.

La decisione del magnate è arrivata in concomitanza con la visita di Warren Buffett in India, per promuovere la campagna Giving Pledge, supportata anche da Bill Gates.

Non sappiamo se il gesto sia scaturito da un genuino sentimento filantropico o se il miliardario sia stato veramente ispirato da Buffett (il suo portavoce sostiene che in realtà il magnate fosse dedito alla beneficenza già da molto tempo); rimane però il fatto che, se Rao mantiene le sue promesse, 340 milioni di dollari andranno alla GMR Varalakshmi Foundation, per aiutare l'educazione dei più poveri.

Via | MoneyControl

  • shares
  • Mail