Trump Hotel a Baku: lusso in Azerbaijan

La collezione della compagnia alberghiera statunitense si prepara ad accogliere una nuova perla nella sua collana.

trump-hotel-baku

Un hotel di lusso della catena Trump Hotel sta prendendo forma a Baku, capitale dell’Azerbaijan. L’impianto ricettivo avrà al suo interno 189 camere e 71 spazi di soggiorno ultra lusso.

Il complesso, edificato nel distretto Nasimi, offre una vista spettacolare sulla città, con affaccio diretto sulle acque cristalline del Mar Caspio.

L’apertura è prevista nel mese di giugno del 2015, quando la clientela più facoltosa potrà giovarsi di questo albergo da sogno, ospitato in una torre svettante di 33 piani, circondata da giardini, fontane e viali.

La facciata dell'edificio somiglia all'albero di una nave ed è progettata in modo da richiamare l’attenzione. Il progetto architettonico regala un inebriante mix di stili e colori che vanno dal look classico e contemporaneo a quello più urbano e chic.

I colori spaziano dai grigi neutri ai marroni, passando per il viola, il blu e il nero. Gli autori sono riusciti a fondere magnificamente gli elementi, producendo una tela di grande fascino, che consegna agli ospiti dei volumi preziosi, da vivere con stile.

La lobby è una cartina di tornasole del suo sfarzo, capace di soddisfare i palati più esigenti. Lampadari solenni, colonne in lamina d'oro, opere d'arte, grande scalinata e altre amenità introducono alla sua magia, che si prepara a concedersi ai fortunati clienti.

A loro saranno riservate anche una piscina coperta, un centro termale, un’area fitness e un centro business. Sul piano gastronomico ci sarà l’imbarazzo della scelta.

Via | Luxurylaunches.com

  • shares
  • Mail