Richard Branson: il volo da hostess sarà il primo maggio

Qualche mese fa, ancora nel 2010, il miliardario Richard Branson perse una scommessa con Tony Fernandes, CEO di AirAsia e proprietario del Team Lotus: se la Virgin Racing avesse totalizzato meno punti alla fine del mondiale di Formula 1, Branson sarebbe salito su un volo dell'Air Asia per vestire i panni di una hostess con tanto di gonna.

Avendo appunto perso la scommessa, Branson avrebbe dovuto onorare la sua promessa il 21 febbraio scorso, ma a causa della frattura ad una gamba procuratasi in Svizzera durante una discesa di sci, il volo sull'AirAsia è stato rimandato.

Ora è stata divulgata la nuova data: Branson si vestirà da hostess per servire i passeggeri del volo da Kuala Lumpur a Londra il prossimo primo maggio, deliziando tutti coloro che spenderanno i soldi del biglietto solo per il gusto di toccare "con mano" l'autoironia del miliardario.

I biglietti non sono ancora disponibili per l'acquisto, ma è già noto che tutto il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

Via | Jaunted

  • shares
  • Mail