Bentley punta a vendere 100 auto in India nel 2012

bentley

La Bentley, che ha presentato ieri la nuova Continental GT nello showroom di New Delhi, punta a vendere circa 100 vetture all'anno in India a partire dal 2012. Il marchio di lusso britannico, da anni nell'orbita del gruppo Volkswagen, crede molto nell'interesse del paese dei Maharaja per le sue vetture.

Chris Buxton, direttore di Bentley per quell'area del mondo, si esprime in questi termini: "L'India è un mercato importante per noi. Con la sua economia in crescita, ci aspettiamo che i clienti spendano di più per vetture di super lusso, aumentando i volumi del nostro brand". La casa inglese prevede di vendere 7.000 auto a livello globale nel 2011, contro le 5000 del 2010.

Via | Marketwatch.com

  • shares
  • Mail