Natale 2014 all’Hotel Hassler Roma

Le feste di fine anno sono ormai dietro l’angolo e l’Hotel Hassler Roma propone delle soluzioni specifiche per Natale e Capodanno.

Hotel Hassler Roma

Dalla vigilia di Natale 2014 al Capodanno 2015, i ristoranti Imàgo e Salone Eva dell’Hotel Hassler Roma diventeranno i luoghi ideali dove gustare i grandi classici della tradizione italiana, rivisitati dal tocco creativo dello chef Francesco Apreda che per l’occasione ha creato prelibati menù gourmet.

Hotel Hassler Roma

Il 24 dicembre saranno proposte due possibilità per la cena della Santa Notte. Al ristorante Imàgo, al sesto piano dell’hotel, accompagnati dalle dolci note di un duo di pianoforte e sassofono, sarà proposto un menù di 7 portate tra cui le Capesante e topinanbur alla vaniglia, uovo di quaglia e tartufo nero, gli Spaghettini al ragù di triglie, ceci e polvere di bergamotto, il Rombo ai frutti di mare, broccoletti e patate per finire in dolcezza con il Monte bianco al caffè, sorbetto all’arancia e cardamomo e il classico Panettone in zabaione.

Alternativamente, tra le eleganti atmosfere del Salone Eva, si festeggerà il Natale con una cena articolata in 5 piatti, tra cui spiccano la Zuppetta di pesce e cime di rapa con raviolini di ceci, il Filetto di spigola al sale aromatico con cavolfiori e pompelmo e il Panettone artigianale ai frutti di bosco.

Hotel Hassler Roma

Per il Pranzo di Natale del 25 dicembre, l’Imàgo proporrà un menù di 5 classiche portate, tra cui i Cappellotti in brodo di cappone e tartufo nero e il Petto di fagiano alle prugne secche e timo con crauti alla soia e miele, seguito, per chi vorrà, dal concerto Natale in Compagnia dell’Arpa che si terrà dalle ore 17.00 alle 19.00 al Salone Eva accompagnato dalle prelibatezze dell’Hassler High Tea Menu.

Hotel Hassler Roma

Anche per il Capodanno sarà possibile scegliere tra due differenti varianti della Cena di San Silvestro: una servita all’Imàgo tra le note di un pianista, un sassofonista e una cantante, e l’altra al Salone Eva con sottofondo musicale di pianoforte e voce.

Ricordiamo che l'Hassler Roma rappresenta oggi una delle più importanti realtà alberghiere mondiali: il complesso ricettivo sorge in cima alla scalinata di Piazza di Spagna ed è sinonimo di classe e raffinata eleganza. Da sempre si pone come naturale punto di incontro della élite politica, economica e culturale italiana e straniera.

Hotel Hassler Roma

Questa perla a 5 stelle, categoria lusso, è un luogo di assoluto privilegio non solo per la posizione strategica, ma anche per l'esperienza e la professionalità del proprietario e di tutto il personale.

Reali di tutto il mondo, capi di stato di ogni epoca, scrittori, attori, musicisti e pittori hanno soggiornato all'Hassler. Molti di loro, quando si sono concessi una vacanza o sono stati a Roma per un viaggio d'affari, una visita privata o ufficiale, hanno scelto l'atmosfera signorile ed esclusiva di questo albergo, che dall'alto guarda il cuore della capitale.

Hotel Hassler Roma

Con 95 stanze, di cui 13 suite, l’Hassler propone oggi un ambiente classico e raffinato, con inserimenti moderni, per un perfetto equilibrio tra passato e presente. Come ogni grande albergo ha i suoi punti di ritrovo. Tra questi il bellissimo Salone Eva, celebre salotto nel centro storico della città eterna, luogo ideale per una colazione di lavoro, un tè, una cena o uno spuntino dopo teatro.

Hotel Hassler Roma

Nella bella stagione apre anche il giardino Palm Court, un'oasi di tranquillità, con fioriere e piante rampicanti, in cui ampie tende riparano dal sole: qui è possibile sorseggiare un drink, ricevere ospiti, chiacchierare senza alcun disturbo, proprio come a casa propria. L’Hassler Bar offre la possibilità di consumare ottimi cocktail, in un ambiente suggestivo e rilassante.

Imàgo è il ristorante al sesto piano, dal quale si può ammirare uno dei panorami più belli del mondo: ogni sera, quando il tramonto s'infiamma, l'ocra dei palazzi romani e delle cupole risplende ancora di più e il luogo diventa magico, offrendo la cornice migliore per l'ottima cucina offerta dallo chef.

Via | Hotelhasslerroma.com

  • shares
  • Mail