Porsche, 2014 record con 190 mila consegne

I dati erano già luminosi negli scorsi mesi, ma adesso il bilancio complessivo delle vendite di casa Porsche conferma il tenore dei risultati, con un livello record di consegne.

Porsche

Porsche ha consegnato nel 2014 la bellezza di 189.850 nuove auto ai suoi clienti di tutto il mondo. Il dato è in aumento del 17 percento rispetto all'anno precedente.

Porsche

Notevole la performance del mese di dicembre, che ha fatto elevare la media dell’incremento nell’arco dei dodici mesi, con l’abbattimento della barriera delle 20.000 unità (39% in più rispetto allo stesso mese del 2013). Negli ultimi trenta giorni del 2014, infatti, sono stati consegnati, per la prima volta in un solo mese, 20.644 vetture.

Da segnalare, nello stesso periodo, la domanda molto sostenuta in Cina per la Cayenne di nuova generazione: oltre 6.400 unità rappresentano quasi il doppio delle consegne rispetto a dicembre 2013.

Porsche

In generale, nel 2014 Porsche ha venduto più vetture in tutte le regioni e in tutti i mercati. In testa gli Stati Uniti con oltre 47.000 nuove vetture consegnate. La piazza cinese ha registrato la maggiore crescita con un aumento del 25 per cento, pari a 46.931 unità consegnate.

Nel mercato interno, in Germania, quasi 24.000 clienti hanno optato per un modello Porsche: un altro record. La Porsche Macan, il nuovo SUV compatto sportivo, è stata particolarmente richiesta in tutto il mondo nel 2014 e la quinta serie modello ha venduto circa 45.000 unità nell'anno del suo lancio.

Il costruttore di vetture sportive di Stoccarda ha consegnato il 13 per cento in più di berline sportive Panamera rispetto all'anno precedente. Con oltre 30.000 unità vendute della 911, l'icona dell'auto sportiva si colloca anche sopra le cifre dell'anno precedente.

Porsche e le sue auto sportive segnano nuovi record di vendita

Porsche

Da gennaio a novembre del 2014, Porsche ha consegnato in tutto il mondo oltre 169.000 vetture, superando così le consegne complessive del 2013 (pari a 162.145 unità).

Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, il costruttore tedesco ha raggiunto una crescita del 15% (da gennaio a novembre 2013: 147.290 vetture).

Porsche

A novembre 2014, Porsche ha consegnato 17.700 vetture, pari ad un quarto in più rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Ecco le parole di Bernhard Maier, membro del Consiglio di Amministrazione e Responsabile Vendite e Marketing di Porsche AG:

Il grande risultato di novembre dimostra che la nostra strategia funziona perfettamente. Con ciò sottolineiamo il nostro impegno nel voler sfruttare tutte le opportunità offerte dai mercati mondiali.

Porsche

Con 54.500 vetture consegnate in Europa da gennaio a novembre 2014, di cui 22.200 nel mercato nazionale tedesco, Porsche ha realizzato una crescita del 18% rispetto all’anno prima.

Porsche

Anche nel mercato americano, in cui sono state consegnate complessivamente 51.600 vetture, molti più clienti hanno scelto una Porsche facendo registrare una crescita del 13%.

Porsche

Inoltre, a metà novembre, è stata venduta l’ultima delle 918 vetture supersportive a trazione ibrida prodotte in edizione limitata. Stiamo parlando della 918 Spyder. La maggior parte, ben 297 unità, ha lasciato lo stabilimento di Zuffenhausen per gli USA. In Germania e Cina sono pari a 100, in ciascuno dei due paese, i clienti che possono prendere in garage in ogni momento della giornata questa vettura.

  • shares
  • Mail