McLaren 650S Limited Edition 2015: auto sportiva da collezionismo

In ambito motoristico le citazioni non sono rare, specie quando servono a celebrare qualcosa di importante. La McLaren non si sottrae alla pratica.

La McLaren 650S Limited Edition 2015 celebra il 20° anniversario del successo conseguito alla 24 Ore di Le Mans con la F1 GTR. Sembra un fatto recente, ma sono passati due decenni da quell’affermazione, che fece brillare il marchio inglese sul circuito della Sarthe.

Il successo giunse nel 1995, con Yannik Dalmas, J.J. Lehto e Masanori Sekiya. Per sigillare il prezioso ricordo ecco un’auto sportiva in serie speciale, il cui look si appropria di elementi chiaramente ispirati alla vettura protagonista di quella vittoria.

La presa d’aria sul tetto, gli sfoghi sui passaruota anteriori, le minigonne ed altri "orpelli" presenti nel corpo macchina sono una dotta citazione a dettagli molto caratteristici del modello da gara alla cui impresa sportiva si rende tributo.

I cerchi in lega forgiati e le pinze dei freni in tinta arancione sono altri rimandi al mondo delle corse, nel segno della casa di Woking, come il diffusore posteriore in fibra di carbonio ed altri elementi plasmati in materiali compositi.

Per l’occasione, il motore V8 biturbo da 3.8 litri è stato pompato a 641 cavalli, con un’erogazione di coppia ancora più incisiva. Con questi interventi, l’interesse verso il modello non dovrebbe mancare da parte dei cultori dell’azienda inglese, pronti ad accaparrarsi i 50 esemplari previsti.

Ricordiamo che la 650S “standard” si pone come modello intermedio fra la MP4-12C, supercar di ingresso alla gamma, e la P1, hypercar in tiratura limitata al top del listino del marchio.

Progettata e sviluppata per offrire tanto in termini di lusso, emozioni e piacere di guida, ma anche per regalare un certo appagamento estetico, quest’auto mette a frutto oltre mezzo secolo di esperienza nel mondo delle corse e del motorsport.

Foto | Worldcarfans.com

  • shares
  • Mail