Lo Champagne Jacquart brilla con 5 medaglie agli Champagne Masters 2014

La qualità premia, ricambiando gli sforzi chiesti per raggiungerla. Con il suo savoir-faire, lo Champagne Jacquart guadagna importanti riconoscimenti.

Champagne Jacquart

Cinque medaglie per lo Champagne Jacquart, che vede premiate altrettante cuvée presentate agli “Champagne Masters 2014”: Brut Mosaïque, Extra Brut, Rosé, Blanc de Blancs Millesimato, Cuvée Alpha.

Questi riconoscimenti nascono da una selezione riservata esclusivamente ai migliori produttori del comparto. La giuria è composta da membri altamente qualificati, scelti fra esperti del settore, giornalisti e opinionisti di fama internazionale.

A fare da cornice all’edizione di quest’anno è stato l’Hotel Dorchester di Londra, teatro della singola giornata di degustazioni, che ha prodotto il verdetto finale.

Champagne Jacquart

Fiore all’occhiello del grande gruppo Alliance Champagne, la Maison Jacquart rappresenta la produzione di 2400 ettari di vigneti, ripartiti come un mosaico sulla Montagne de Reims, nella Vallée de la Marne, lungo la Côte des Blancs e la Côte des Bar, a formare uno dei più vasti territori di approvvigionamento del settore.

Champagne Jacquart

Da questo variegato terroir produttivo i maestri di cantina Jacquart selezionano gli Chardonnay, i Pinot Noir e i Pinot Meunier che compongono tutte le raffinate cuvée della Maison, da destinare agli estimatori e agli appassionati di tutto il mondo.

Lo stile Jacquart, caratterizzato dalla spiccata vivacità e dalla grande raffinatezza dei suoi prodotti, privilegia la vinificazione e l’invecchiamento sulla feccia, con una durata che va ben oltre le esigenze della Appellation d’Origine Contrôlée. Ogni “pezzo” della collezione produce emozioni di grande intensità.

  • shares
  • Mail