Francis Bacon, un suo nudo femminile potrebbe incassare 9 milioni di sterline

bacon

Uno dei lavori iconici di Francis Bacon, dal titolo "Crouching Nude", sarà battuto all'asta da Sotheby's, nella sessione riservata alle opere contemporanee che si svolgerà il 29 giugno a Londra. Si tratta di un olio su tela del 1961, mai messo all'incanto in precedenza. Si prevede che dalla sua vendita possa derivare un incasso di 9 milioni di sterline.

L'opera si distingue per l'atmosfera cupa in cui una donna offre all'osservatore un sorriso grottescamente distorto. Questo lavoro contiene all'interno il mistero sfuggente del metodo di lavoro del celebre pittore irlandese.

I banditori si aspettano un certo interesse da parte dei collezionisti più esigenti. È utile notare come Bacon non ha mai usato modelli in carne ed ossa per i suoi quadri, preferendo lavorare su foto e ricordi di volti e corpi di amici e conoscenti, usati come fonte di ispirazione. Anche per la grande tela "Crouching Nude" è così.

Via | Bloomberg.com Bornrich.com

  • shares
  • Mail