Ferrari regina delle aste: dominio nella top ten delle auto più care del 2014

Le auto di casa Ferrari sono le più amate nel mondo. Il loro fascino, insieme all'indiscutibile prestigio, le colloca al vertice anche nelle aste internazionali.

ferrari-250-gto-62

Ferrari regina fra le auto da collezione più care del mondo: nel 2014 nove vetture del "cavallino rampante" hanno trovato posto nella top ten delle quotazioni. Un primato assoluto, che ribadisce l'interesse senza confini per le opere di Maranello.

Al primo posto, con oltre 38 milioni di dollari, la Ferrari 250 GTO del 1962 venduta da Bonhams in occasione dell'asta di Monterey. Alle spalle di questa regina assoluta, la 275 GTB/C Speciale del 1964 battuta da RM Auction a Monterey per 26,4 milioni di dollari.

La terza "rossa" più costosa del 2014 è stata la 375 Plus Spider Competizione del 1954 aggiudicata all’asta di Bonhams, a Goodwood in Gran Bretagna, per 18,4 milioni di dollari.

Ferrari F12 TRS: le foto esclusive del nuovo esemplare unico

Seguono nell’ordine la 250 GT SWB California Spider del 1961 venduta per 15,2 milioni di dollari da Gooding & Company a Pebble Beach, la 250 LM del 1964 (11,6 milioni di dollari nell’asta RM Auction a Monterey), la 275 GTB/4 del 1967 appartenuta a Steve McQueen (10,2 milioni di dollari nell’evento di RM Auction a Monterey), la 250 GT LWB California Spyder del 1958 (8,8 milioni di dollari da RM Auction a Scottsdale), la 275 GTB/C anno 1966 (battuta per 7,9 milioni di dollari all’asta di RM Auction a Monte Carlo) e infine la 250 Mille Miglia Berlinetta del 1953 (7,86 milioni di dollari da Bonhams a Monterey).

  • shares
  • Mail