Banana Island Resort Doha: ricettività di lusso in Qatar

Un resort in splendida forma nel Qatar, sotto la regia di Anatara, compagnia alberghiera di grande forza finanziaria.

hotel-chic

Anatara, che opera nell’ambito degli hotel e resort di lusso, decora il suo ventaglio con il Banana Island Resort Doha, prima proprietà del marchio in Qatar.

Il complesso ricettivo, sviluppato da Al Rayyan Hospitality, promette esperienze da sogno ai fortunati clienti, che potranno deliziarsi di una cornice da sogno per i loro soggiorni.

Come sede dell’impianto è stata scelta una magnifica isola a forma di mezzaluna, con spiaggia privata di 800 metri. All’interno ci sono camere e suite di fascia alta, affiancate all’esterno da alcune ville in stile arabo, ma con un occhio puntato ai gusti internazionali.

Le piscine, il porto turistico con trenta posti barca, il campo da golf ed altre amenità rendono più prezioso il quadro esterno, mentre fra le mura si può trovare tutto il necessario per trascorrere delle parentesi piacevoli e indimenticabili.

Del pacchetto fanno parte anche una Spa, un centro fitness, una sala cinema VIP e otto punti ristoro con varie proposte gastronomiche, ma il ventaglio è molto più vasto. Il Banana Island Resort Doha è parte di una strategia di espansione importante di Anantara, che porterà ad allargare in modo vistoso il portafoglio alberghiero nel 2015.

Via | Gulfbusiness.com

  • shares
  • Mail