Bill e Melinda Gates immortalati in un ritratto da museo

Bill e Melinda Gates stanno facendo parlare di sè ormai da molto tempo, per via del loro profuso e proverbiale impegno filantropico. Non è un caso allora che un loro ritratto sia apparso ufficialmente ieri presso la National Portrait Gallery di Washington.

Il dipinto è stato realizzato dall'artista Jon Friedman ed è stato commissionato dalla stessa National Portrait Gallery, per far parte della collezione permanente del museo.

Naturalmente l'opera vuole ricordare l'impegno benefico dei coniugi Gates, tramite la loro fondazione, tant'è vero che nello schermo dietro di loro compare la scritta "Tutte le vite hanno lo stesso valore". Nessun accenno invece alla società più importante fondata da Bill Gates, la Microsoft.

Bill e Melinda Gates non sono gli unici miliardari americani immortalati in questo museo; una portavoce dello stesso ha infatti dichiarato che non sono l'estrazione sociale o il nome a determinare la presenza di alcuni personaggi nella galleria, bensì l'importanza che hanno avuto o che hanno tuttora per la storia americana. Così compaiono anche fra gli altri Ted Turner, Malcolm Forbes Jr., Rupert Murdoch e Hugh Hefner.

Via | LATimes

  • shares
  • Mail