Jimmy Choo è stato comprato da Labelux

Labelux-buy-Jimmy-Choo

La notizia era già nell'aria, ma ora arriva la conferma ufficiale: Jimmy Choo ha un nuovo proprietario. Si tratta della società tedesca Labelux GmbH, attiva nel comparto del lusso. Questa holding è già proprietaria della marca elvetica di calzature Bally, della casa di moda Derek Lam e dalla gioielleria britannica Solange Azagury-Partridge.

Il prezzo pagato per il brand inglese, quotato fra 600 e 880 milioni di dollari, sarebbe vicino al valore più alto. Gli ultimi proprietari di Jimmy Choo erano stati TowerBrook Capital e Tamara Mellon, editrice della rivista Vogue. Ad attrarre i nuovi compratori hanno concorso il prestigio del marchio e la sua presenza capillare, fatta di 100 boutique nelle vie del lusso di molte città del mondo.

Le scarpe e gli altri accessori con questa firma sono entrati nel cuore di alcune delle più note star di Hollywood, con prezzi adeguati al loro rango. Niente male se si considera che la nascita del gruppo, fondato dallo stilista malese di cui porta il nome e da Tamara Mellon, risale al 1996.

Via | Luxurylaunches.com

  • shares
  • Mail