Orologio di lusso Blancpain Villeret grande data

Indossare un orologio di lusso Blancpain genera distinzione. Nel catalogo del marchio svizzero la collezione Villeret si arricchisce di una grande data.

blancpain

Un orologio di lusso Blancpain Villeret è una gioia per chi ama il comparto dei segnatempo preziosi. Ora la raccolta di cui ci stiamo occupando si arricchisce di una declinazione nuova, con grande datario.

Questa «complicazione» tanto elegante quanto utile permette una leggibilità ottimale della data grazie all’indicazione offerta da due grandi finestrelle. Quando progettarono il calibro 6950 i maestri orologiai della manifattura di Le Brassus si proponevano di facilitare la lettura della data mediante un’indicazione più grande, con il cambio istantaneo a mezzanotte, limitando lo spessore del movimento. Risultato: un movimento automatico dotato di due bariletti e di un ingegnoso meccanismo con grande datario provvisto di una protezione contro gli urti.

Il movimento possiede inoltre un bilanciere a inerzia variabile con spirale di silicio e viti di regolazione d’oro. Il nuovo modello che stiamo descrivendo ospita precisamente questo calibro, che ha già dato ampia prova delle sue capacità.

L’orologio si inserisce perfettamente in quella che è la collezione più classica di Blancpain. In esso si ritrovano i valori autentici dell’orologeria tradizionale grazie alla purezza di linee e all’estetica sobria che caratterizzano i modelli Villeret. Basta osservare la cassa d’oro rosso in forma di «doppia mela» del diametro di 40 mm per averne conferma.

La nitidezza del quadrante opalino; il giro delle ore, che sottolinea le applique in forma di numeri romani; il grande datario all’altezza delle 6h, il fondocassa di zaffiro che rivela la massa oscillante decorata a nido d’ape e il cinturino in pelle di alligatore color cioccolato: sono tutti elementi che concorrono a creare un modello innovatore, destinato a sfidare lo scorrere del tempo.

  • shares
  • Mail