Foto: Ferretti Custom Line a Trieste, la navetta 33 Crescendo

navetta 33 crescendo


Il 30 maggio scorso a Trieste Ferretti Custom Line ha presentato tre anteprime mondiali, il Custom Line 124’, il Custom Line 100’ e la Navetta 33 Crescendo. Oggi ci occupiamo della 33 Crescendo, la "piccolina" del gruppo, si fa per dire. Costruiti per soddisfare le esigenze dell'armatore in maniera totale, gli yacht Custom Line combinano design e innovazione ai massimi livelli.

La Navetta 33 Crescendo infatti ha già ottenuto il riconoscimento del RINA, essendo la prima nave da diporto costruita nel rispetto dei nuovi regolamenti di classe entrati in vigore dal 1° gennaio 2011. Andrea Frabetti - alla guida dell’AYT (Advanced Yachy Technology), centro di ricerca e progettazione navale del Gruppo Ferretti ha spiegato che “Comfort è la parola che ha guidato questi nuovi progetti".

Ha proseguito Frabetti: "Il nostro obiettivo è quello di utilizzare la tecnologia per aumentare il comfort sulle imbarcazioni. Questo ci ha permesso inoltre di migliorare la facilità di manovra dell’equipaggio e di aumentare significativamente la sicurezza a bordo”. Intanto, godetevi le immagini, nei prossimi giorni vi mostreremo anche il Custom Line 124’, il Custom Line 100’.

Foto: Ferretti Custom Line a Trieste, la navetta 33 Crescendo
Foto: Ferretti Custom Line a Trieste, la navetta 33 Crescendo
Foto: Ferretti Custom Line a Trieste, la navetta 33 Crescendo
Foto: Ferretti Custom Line a Trieste, la navetta 33 Crescendo
Foto: Ferretti Custom Line a Trieste, la navetta 33 Crescendo
Foto: Ferretti Custom Line a Trieste, la navetta 33 Crescendo
Foto: Ferretti Custom Line a Trieste, la navetta 33 Crescendo
Foto: Ferretti Custom Line a Trieste, la navetta 33 Crescendo
Foto: Ferretti Custom Line a Trieste, la navetta 33 Crescendo

  • shares
  • Mail