Orologio di lusso Ulysse Nardin Hannibal Minute Repeater

La maison svizzera conferma il suo dinamismo con il nuovo orologio dedicato ad Annibale Barca. Ulysse Nardin è una realtà molto attiva nel comparto della misurazione del tempo.

ulysse-nardin-03

L'orologio di lusso Ulysse Nardin Hannibal Minute Repeater ricorda il generale cartaginese Annibale Barca, considerato uno dei massimi comandanti militari al mondo. Presentato in un’edizione limitata di 30 esemplari, questo segnatempo è realizzato con platino ed autentico granito delle Alpi.

Di rara ed eccezionale maestria artigianale, il modello conferma l'abilità della maison elvetica sul terreno dell'innovazione nell’alta orologeria. Dall’impiego di materiali originali all’ingegneria precisa, la recente aggiunta a questa eccezionale collezione è geniale come la sua fonte di ispirazione.

La prima– e indimenticabile– impressione del prodotto si ha guardandone il quadrante, montato su una cassa in platino. Annibale, che cavalca il suo cavallo, sembra entrare in azione con uno dei suoi elefanti più fedeli e con il reggimento di guerrieri al suo fianco.

Queste figure principali chiamate Jaquemarts, così come il paesaggio montagnoso e il terreno circostante, sono tutti cesellati a mano in oro bianco 18 carati e successivamente montati sul granito estratto dalla stessa catena montuosa che Annibale e ed il suo esercito attraversarono nel terzo secolo A.C.

Rendendo tale materiale l’elemento fondante del design dell’orologio, Ulysse Nardin illustra il suo spirito di inventiva. Le tonalità di nero, oro, bronzo e argento brillante accentuano la potenza e l’accesa mascolinità dell'articolo. Impermeabile fino a 30 metri, il suo movimento è un calibro UN-78 tourbillon un minuto, integrato e visibile sul quadrante. Il suo ponte è realizzato con la stessa forma di quelle usate sui tourbillons da James Pellaton realizzati per Ulysse Nardin all’inizio del 20mo secolo.

Ogni parte del movimento è decorata, angolata e rifinita a mano. Dal suo movimento specializzato giunge un suono molto speciale. Un tesoro per intenditori, le ripetizioni minuti incarnano perfettamente la possibilità non soltanto di vedere il tempo ma anche di sentirlo. L’orologiaio inglese Daniel Quare brevettò il meccanismo ripetizione minuti nel tardo 17mo secolo prima dell’invenzione dell’elettricità.

L’Hannibal Minute Repeater ha quattro gongs, ognuno con un tono differente (Mi-Do-Re-Sol), che suonano l’ora quando la ripetizione è attivata.

  • shares
  • Mail