Il ristorante di lusso Number One di Edimburgo cambia look

Look nuovo e tentazioni ancora più forti nel ristorante dell'hotel The Balmoral di Edimburgo, che guadagna un aspetto di gradevole presa.

number-one-00

Il ristorante di lusso Number One dell'hotel The Balmoral, nel cuore di Edimburgo, si è concesso un importante lifting, che lo rende più fresco e contemporaneo nello stile, grazie alla bravura di Olga Polizzi, Director of Design di Rocco Forte Hotels, alla cui collezione l'albergo appartiene.

L'indirizzo scozzese di cui ci stiamo occupando, che brilla di una stella Michelin, deve la sua magia attuale anche al lavoro congiunto di raffinati artigiani e artisti locali, capaci di interpretare al meglio gli input della progettista. Alla fine, con 200 mila sterline di investimento, il locale ha cambiato totalmente faccia.

I suoi estimatori, come i nuovi clienti, potranno giovarsi di una totale rivisitazione degli interni, focalizzata soprattutto sull'ottimizzazione degli spazi, come confermano i dodici nuovi coperti recuperati nella sala. In un quadro di grandi innovazioni, si sono mantenuti quel calore e quel comfort che dal 1997 accolgono i commensali, ma aggiungendo un twist più in linea con tempi 3.0.

number-one-01

Tra gli elementi di spicco: divanetti in lana color tortora con rifiniture in pelle giallo oro, eleganti sedie Lyndon Albany dai caratteristici schienali trapuntati e infine una pavimentazione in solido legno di rovere.

L’arte resta un punto focale di Number One. Un trittico formato gigante firmato Adam Ellis, raffigurante una quercia scozzese, troneggia nel cuore del locale e dialoga con i pezzi preesistenti provenienti dal Royal College of Art di Londra.

La zona lounge bar assume invece toni più surreali, grazie alle particolari lampade del brand Porta Romana, che poggiano su zampe d’anatra. A queste è abbinata una moquette di Ashley Hicks a disegni floreali.

L’head chef Brian Grigor ha ripensato il menu per mantenere una coerenza con il nuovo look del ristorante. I più squisiti ingredienti scozzesi restano l’elemento cardine, ma si aggiungono note internazionali  - il tartufo Périgord e il cioccolato Valrhona  - per esaltare al meglio i sapori locali. In aggiunta al menu à la carte da 3 portate è ora possibile scegliere tra diverse degustazioni assolutamente uniche e fruibili solo al Number One.

  • shares
  • Mail