Chopard apre boutique di lusso all'aeroporto di Doha in Qatar

I grandi marchi del lusso si concedono molte vetrine prestigiose. Qualche volta la scelta cade sugli scali internazionali, come conferma Chopard.

chopard-doha-01

Chopard apre una vetrina di lusso all'Aeroporto Internazionale Hamad di Doha, capitale del Qatar. La maison svizzera, fondata nel 1860 da Louis-Ulysse Chopard, si concede così una nuova vetrina importante per i suoi orologi, gioielli e accessori da sogno.

Il locale porta la firma del celebre architetto francese Thierry W. Despont, che ha impostato la boutique con atmosfere calde e intime, regalando la sensazione di una bella casa privata, in cui coccolarsi nell'ammirazione dei preziosi prodotti esposti, distribuiti su aree ben definite.

chopard-doha-02

La struttura scelta per lo sbarco comprende più di settanta punti vendita, in una tela ricca di griffe importanti, come Bulgari, Hermès e Giorgio Armani, solo per citarne alcune. Ottima la selezione anche sugli altri fronti, per un piacere continuo riservato ai passeggeri in transito nello scalo. Al benessere del palato provvedono più di 30 bar e ristoranti, con proposte gastronomiche internazionali.

Per il suo negozio, Chopard ha scelto materiali opulenti, che si combinano felicemente, consegnando agli ospiti un piacere emotivo molto gradevole e rilassante.

  • shares
  • Mail